#C40Team – Salvatore e la sua passione per l’elettronica

//#C40Team – Salvatore e la sua passione per l’elettronica

#C40Team – Salvatore e la sua passione per l’elettronica

Bando ai convenevoli e passiamo alle presentazioni. Nei prossimi mesi vi racconteremo una per una le persone che si celano nell’ombra della Cesare Quaranta; i membri di un team unico nel suo genere per competenze, passioni e visioni.

Salvatore, 57 anni, nato a Palermo, si trasferisce a Torino all’età di 7 anni, più precisamente nel 1968. Fin da piccolo è appassionato di elettronica, materia che decide di studiare all’ITIS Grassi di Torino, in via Paolo Veronese. Questa passione accomuna molti dei mestieri che lo porteranno alla C40: prima le serrature di sicurezza, lavoro che fa insieme allo zio, poi in un’azienda per la quale ripara guasti elettronici.

Nel luglio del 2003 inizia la sue esperienza professionale in Cesare Quaranta. Da allora, si occupa di produrre i macchinari firmati dalle #C40Technologies: assembla le macchine, ne cura gli impianti elettronici e fa le prove di collaudo. Quando un’apparecchiatura passa il collaudo di Salvatore può definirsi finita, nonché perfetta, ed è pronta per essere spedita.

Secondo lui, il punto di forza dell’azienda sta nella personalizzazione! Ogni macchina, infatti, può essere personalizzata a seconda di quelle che sono le richieste del cliente finale o del mercato di riferimento. Fra le personalizzazioni più richieste quella dei software.

Preciso, infaticabile, affidabile, un gran lavoratore dal cuore altrettanto grande, che dai colleghi è stato ribattezzato “Il signore dei MYA”.

2019-02-18T12:07:33+00:00